News

Assicurazione RC Professionale per Commercialisti

Riteniamo che la stesura della polizza professionale per il Commercialista non possa prescindere da un approfondito colloquio con il professionista. Ci sono clausole contrattuali che devono essere esaminate con attenzione. Ad esempio quanti commercialisti con attività sindacali sono a conoscenza del fatto che cambiando compagnia rischiano di trovarsi scoperti, facendo una nuova polizza, sulle società che hanno procedure concorsuali in corso?
Continua

Assicurazione Donazioni

Il nostro ordinamento giuridico tutela la trasmissione del patrimonio nell’ambito della famiglia anche attraverso il diritto riconosciuto a taluni famigliari – i legittimari – di impugnare e rendere inefficaci le donazioni. L’articolo 563 del Codice Civile prevede, infatti, che i legittimari, cui la legge riserva una quota di eredità, possano rientrare in possesso di una proprietà che in passato è stata oggetto di donazione oppure ottenerne il controvalore monetario.
Continua

PARCELLA SICURA, LA PRIMA POLIZZA CHE ASSICURA I MANCATI PAGAMENTI AI PROFESSIONISTI

La Minopoli Insurance Broker in qualità di intermediario assicurativo di Area Professionisti, associazione intercategoriale senza scopo di lucro che riunisce Liberi Professionisti e Lavoratori Autonomi, mette a disposizione per prima sul mercato italiano una soluzione innovativa per l’assicurazione dei mancati pagamenti o ritardo nel saldo delle singole fatture.
Continua

LA “LEGGE GELLI” E LE RELATIVE NOVITA’

La legge n. 24/2017 (legge Gelli) è entrata in vigore lo scorso primo aprile e introduce una disciplina normativa in tema di rc professionale medica che coinvolge molti aspetti che erano finora affidati ai tribunali in caso di vertenze giudiziali. La nuova legge conferma come “Contrattuale” la responsabilità civile delle strutture sanitarie ospedaliere o socio sanitarie pubbliche e private per i fatti colposi/dolosi del personale sanitario e ausiliari (anche se scelti dai pazienti e non dipendenti della struttura stessa) e stabilisce come “Extracontrattuale” la responsabilità del medico/esercente la professione sanitaria.
Continua