Approfondimenti di Tecnica Assicurativa

NUOVE NORMATIVE RCA: LE MISURE DEFINITIVE

Lo scorso 13 dicembre è stato convertito in legge il Decreto Sviluppo Bis che, per quanto riguarda il settore delle assicurazioni, ha introdotto opportune misure atte a individuare e contrastare le frodi assicurative e a favorire la concorrenza e la tutela del consumatore nel mercato assicurativo. In particolare, l’articolo 22 della sezione VIII del Decreto abolisce le clausole di tacito rinnovo eventualmente previste nei contratti di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore (Rca). Si solleva in questo modo il contraente dall’eventuale onere di dare disdetta entro termini prestabiliti. Sull’Assicuratore grava però l’obbligo di avvisare il contraente della scadenza della polizza con preavviso di almeno 30 giorni e di mantenere operante fino al 15° giorno successivo alla scadenza del contratto la garanzia prestata con il precedente contratto assicurativo. Con queste nuove disposizioni in definitiva non vi è alcuno svantaggio per il contraente, che anzi viene solamente liberato dall’obbligo della disdetta.